Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano chiude in calo con Europa, giù Tim e finanziari

In luce Leonardo, soffre Mfe ma bene Espana. Spread sotto 200

Di Redazione

MILANO, 07 GIU - Seduta in calo per la Borsa di Milano, così come per il resto dei listini europei che guardano ai verbali della Bce giovedì e, il giorno dopo, all'inflazione negli Stati Uniti. Da registrare la discesa dello spread, finito sotto la soglia dei 200 punti a 199,1 punti. Sul Ftse Mib (-0,81% a 24.366 punti) è sotto vendita Tim (-3,11%), mentre l'Agcom ha indicato la necessità di un nuova valutazione dopo che il gruppo ha modificato la proposta sui co-investimenti nella fibra. In flessione diffusa i finanziari, con Banca Generali che lascia sul terreno il 2,09%, Bper il 2,43%. Controcorrente invece Leonardo che guadagna il 3,28%. Al di fuori del paniere principale soffre Mfe (-2,75% a 0,51 euro le azioni categoria A e -2,1% a 0,74 euro la categoria B) dopo che ha rivisto al rialzo l'offerta per la controllata spagnola, Mediaset Espana (+2,05% a 4,18 euro).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: