Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano chiude in calo con Saipem maglia nera

Scivolano Ferrari e Mediaset, spread a 170 punti

Di Redazione

MILANO, 22 APR - Ultima seduta della settimana sotto pressione per Piazza Affari (Ftse Mib -2,12% a 24.279 punti). A pesare sui listini, da una parte, la Fed pronta ad una stretta sui tassi già a maggio e, dall'altra, i il Fondo Monetario che avverte sul rischio recessione per Germania, Francia, Italia e Gran Bretagna. Maglia nera Saipem (-7,5%%), dopo la performance positiva della vigilia con i conti migliori delle attese. Lo spread tra Btp e Bund sale a 170 punti, con il rendimento del decennale al 2,66%.sui livelli di fine maggio 2019. Pesante Mediaset con le azioni Mfe B che cedono il 7,5%. Scivola Ferrari che lascia su terreno il 3,5% con il richiamo dei modelli 458 e 488 a livello mondiale per problemi ai freni. Vendite anche su Exor (-3%) e, con il petrolio in flessione, su Eni (-3%) e Tenaris (-2,7%). Piatta Atlantia a 22,79 euro, a ridosso dei 23 euro del prezzo d'opa Benetton-Blackstone.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: