Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano corre (+3%) con banche e Pirelli, cauta Eni

Unicredit guida rialzi, bene anche Intesa

Di Redazione

MILANO, 09 MAR - Partenza molto positiva, ma sempre con fortissima volatilità per Piazza Affari, che si muove sostanzialmente in linea con le altre Borse europee sulle speranze di distensione sul conflitto in Ucraina: l'indice Ftse Mib oscilla attorno a una crescita del 3%, con le banche a spingere il listino. Unicredit in particolare conferma un rialzo attorno ai sette punti percentuali sui 9,6 euro abbondanti, con Intesa, Banca Generali, Bper e Mediolanum in aumento del 5%. In campo industriale Pirelli segna in avvio un aumento di sei punti, con Tim che cresce attorno al 4%. Più cauti i gruppi legati anche al petrolio: Eni sale dell'1,2%, Tenaris oscilla attorno alla parità.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: