Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano cresce con Saipem e Mps, debole Poste

Bene Leonardo e Stellantis, acquisti su Mfe dopo Opas Spagna

Di Redazione

MILANO, 08 LUG - Ultima seduta di settimana positiva per la Borsa di Milano: l'indice Ftse Mib ha chiuso in aumento dell'1% netto a 21.774 punti, l'Ftse All share in crescita dell'1,07% a quota 23.852. Anche i mercati azionari del Vecchio continente hanno concluso in genere sopra la parità, con Francoforte nettamente più in salute di tutti con un aumento finale dell'1,3% grazie soprattutto ai gruppi automobilistici. In rialzo dello 0,1% la Borsa di Londra guardando anche alle tensioni politiche, in aumento finale dello 0,4% sia Parigi sia Amsterdam. In calo dello 0,2% Madrid, piatti i listini di Mosca. Prezzo del gas naturale in ribasso sul mercato di Amsterdam di riferimento per l'Europa: il metano ha concluso in calo del 4% a 175 euro al Megawattora, mentre lo spread tra Btp e Bund tedeschi a 10 anni ha tenuto: il differenziale ha chiuso la seduta a 193 punti base, sulla stessa linea dell'avvio di giornata. In questo quadro in Piazza Affari Mps è chiaramente rimbalzata: il titolo, forte per tutta la seduta, ha chiuso in crescita dell'11,7% a 0,53 euro, dopo aver toccato nei giorni scorsi il nuovo minimo storico a quota 0,45. In questa settimana l'amministratore delegato Luigi Lovaglio ha incontrato gli investitori, mentre è iniziato il confronto con i sindacati. Nuovo forte rialzo per Saipem nell'ultimo giorno della settimana che precede la chiusura dell'aumento di capitale da 2 miliardi di lunedì prossimo: il titolo ha guadagnato il 7,27% a 3,6 euro, superando il livello dello scorso 31 gennaio, quando lanciò l'allarme sui conti. Bene anche Buzzi (+5%), con Leonardo in crescita di quattro punti percentuali. Acquisti inoltre su Stellantis (+3,8%) e Tenaris, che ha chiuso in rialzo del 3,6%. Poco mossa Tim (+0,7%) dopo il market day, qualche vendita su Terna e Poste in calo di un punto percentuale e mezzo. Nel paniere a minore capitalizzazione, le azioni MfeB sono salite del 5,9% dopo che il Biscione con l'Opas su Mediaset Espana cresce all'83% della controllata spagnola.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: