Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano piatta con Europa, attesa su Ucraina

L'indice Ftse Mib sale dello 0,2% in un clima nervoso, bene Enel

Di Redazione

MILANO, 24 MAR - La Borsa di Milano e tutti i listini europei nei primi scambi confermano l'avvio cauto in attesa del Consiglio europeo e del vertice Nato sulla crisi ucraina al quale partecipa anche il presidente statunitense Biden. In Piazza Affari gli indici, in un clima nervoso, ondeggiano poco sopra la parità (Ftse Mib +0,2%), con buoni acquisti su Enel e Moncler, che salgono di un punto percentuale e mezzo. Solida Terna (+1%), qualche vendita su Saipem che con le prime contrattazioni cede circa un punto percentuale. Più pesante Atlantia, che scende dell'1,6% sotto i 18 euro.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: