Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano precipita a -3,5% con pioggia vendite

Tutto il listino sotto pressione con l'attacco russo all'Ucraina

Di Redazione

MILANO, 24 FEB - La Borsa di Milano, già pesante in avvio sugli effetti dell'attacco russo all'Ucraina, peggiora ulteriormente sotto una pioggia di vendite. Il Ftse Mib lascia sul terreno il 3,5% a 25.106 punti. Le flessioni oscillano tra il -5,8% di Buzzi e il 4% di Tim. Saipem perde il 5,2% dopo i conti. Male i bancari con Unicredit che cede il 5,4% e Banco Bpm il 5,23%.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: