Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano prosegue corsa (+4,9%), migliore in Europa

Stellantis guida listino principale, positivi future Wall street

Di Redazione

MILANO, 09 MAR - Piazza Affari e i mercati azionari del Vecchio continente superano la boa di metà giornata in fortissimo rimbalzo, soprattutto sulle speranze di schiarita sul conflitto in Ucraina: la Borsa di Milano è di qualche frazione la migliore tra le maggiori europee con un aumento dell'indice Ftse Mib del 4,9%, dopo aver registrato anche crescite superiori ai cinque punti percentuali. In Europa, che attende anche la cruciale riunione di domani della Bce, Piazza Affari è seguita dalla Borsa di Francoforte (+4,5%) e Parigi (+4,2%). Più indietro Amsterdam (+3,5%), Madrid (+2,6%), con Londra cauta in rialzo comunque dell'1,4%. Positivi sopra il punto percentuale i futures sull'avvio di Wall street. Nel listino principale di di Milano, sempre molto volatile, ora il titolo migliore è Stellantis, che sale del 9% oltre i 14 euro. Si confermano sotto i riflettori Unicredit (+8,9%) e Pirelli (+8,6%), due gruppi che avevano accusato i cali dell'ultima fase per l'esposizione di parte del business in Russia. Gli acquisti proseguono, tra gli altri titoli, anche su Intesa (+7%), con Tim che sale del 6% a 0,26 euro dopo una breve sospensione in asta di volatilità. Vendite invece su Leonardo, che con gli altri gruppi europei del settore Difesa aveva beneficiato di recenti rialzi, così come sule società legate al prezzo del petrolio e che con esso avevano registrato rialzi anche consistenti. Eni scende infatti di un punto percentuale, Saipem del 2,9%, Tenaris del 3,2%.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: