Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano riduce il calo (-0,2%), vola Iveco

Banche in ordine sparso, male Nexi. Bene Tim e Atlantia

Di Redazione

MILANO, 13 APR - Riduce il calo Piazza Affari (-0,2%) a metà pomeriggio, mentre migliorano anche le altre principali Borse europee, con Wall Street che ha girato in positivo. A Milano è in rally, dopo uno stop al rialzo, Iveco (+4,9%) a 5,99 euro, nel giorno dell'assemblea. Prosegue la corsa Banco Bpm (+3,4%), sull'onda lunga dell'entrata di Credi Agricole nel capitale, in luce Tim (+2,7%),, su ipotesi di un interesse di Apax e Iliad, e va bene Atlantia (+0,9%), in attesa della delibera del Cda riunito oggi sull'opa per fermare le mire espansionistiche della spagnola Acs (+0,5%). Tra gli altri titoli in luce ci sono Amplifon (+2,1%) e Mediobanca (+1,8%). Bene i petroliferi, da Eni (+1,9%) all'impiantistica di Tenaris (+0,5%), con eccezione Saipem (-2,3%), col greggio in rialzo (wti+1,3%) a 101,8 dollari al barile. Tra le banche rialzo anche per Unicredit (+0,8%), mentre cedono qualcosa Intesa (-0,1%), Bper (-0,4%) e Fineco (-0,9%). In rosso la paytech Nexi. Perde Campari (-2,8%). Soffrono le utility, a iniziare da Terna (-2,8%) e Hera (-2%). Male Poste (-1,6%). Negativa Generali (-1,2%) e nel lusso Moncler (-0,9%).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: