Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano scivola (-3,5%), peggiore in Europa

Operatori guardano Ucraina, in Piazza Affari pesano banche e Tim

Di Redazione

MILANO, 04 MAR - Ulteriore peggioramento sui mercati azionari europei che guardano con preoccupazione alla guerra in Ucraina: Milano cede il 3,5%, con Londra, Parigi Francoforte e Amsterdam in calo attorno ai tre punti percentuali. In Piazza Affari, oltre allo scivolone di Tim che cede il 7% ai minimi storici, forti vendite sulle banche, con Bper in ribasso dell'8% e Unicredit di sette punti percentuali sotto quota 10 euro. Tiene Inwit in rialzo dell'1,5%.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: