Notizie locali
Pubblicità

Economia

Bper: esclusiva a Nexi sui sistemi di pagamento

Fino a metà aprile, ricevuta offerta non vincolante

Di Redazione

MILANO, 23 FEB - Bper ha concesso a Nexi un periodo di negoziazione in esclusiva (fino al 15 aprile) nell'ambito della "potenziale revisione degli accordi commerciali in essere". Lo si legge in una nota diffusa da Modena a seguito di indiscrezioni di stampa in cui viene precisato che l'esclusiva riguarda "un progetto di potenziale strutturazione e revisione degli accordi in essere con i propri partner commerciali, avviato da Bper tramite processo competitivo" dopo l'offerta non vincolante presentata da Nexi. Tra Bper e Nexi sono già in essere "accordi commerciali noti al mercato", spiega il gruppo modenese che al momento "non ha ricevuto offerte vincolanti, essendo i confronti tra le parti tuttora in corso di normale svolgimento". Le trattative esclusive erano state avviate all'inizio di febbraio, mentre slitta a dopo il 15 aprile la data prevista per l'accordo, inizialmente fissata per la fine di marzo. L'accordo rientra nella strategia di consolidamento del comparto a livello europeo avviata da Nexi, che ha già acquisito attività di pagamento da una serie di partner bancari, tra cui figurano Mps, Carige, Intesa e la greca Alpha Bank.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: