Notizie locali
Pubblicità

Economia

Casa: permessi di costruire al top dal 2012 nel I trimestre

Istat, crescita del 4% delle autorizzazioni, su anno +8,4%

Di Redazione

ROMA, 22 LUG - Le autorizzazioni a costruire edilizia residenziale raggiungono nel primo trimestre il valore più alto da quasi dieci anni, a partire dal quarto trimestre 2012, al netto della stagionalità. Il numero di abitazioni dei nuovi fabbricati residenziali è pari a circa 15 mila 900 unità, secondo i dati Istat, e la superficie abitabile è di circa 1,38 milioni. Sulla base delle autorizzazioni del comparto residenziale, c'è una crescita congiunturale del 4% per il numero di abitazioni e del 3,7% per la superficie utile abitabile. Rispetto all'anno prima la crescita è dell'8,4% per il numero di case e dell'8,8% per la superficie. "Per il settore non residenziale si registra un aumento particolarmente ampio nel primo trimestre 2022, recuperando in gran parte la caduta del trimestre precedente", osserva l'Istat. La superficie dei fabbricati non residenziali aumenta rispetto al trimestre precedente, in misura marcata (+21,5%) e la superficie non residenziale autorizzata è pari a circa 2,73 milioni di metri quadrati. Rispetto all'anno precedente l'incremento è dell'8,4%.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: