Notizie locali
Pubblicità

Economia

Cina: Goldman Sachs taglia stime Pil 2022, al 3,3% dal 4%

Dopo i dati crescita del secondo trimestre peggiori delle attese

Di Redazione

PECHINO, 15 LUG - Goldman Sachs declassa le stime di crescita sul Pil della Cina per il 2022 al 3,3%, dal precedente 4%, dopo la diffusione dei dati sul secondo trimestre che sono risultati peggiori delle attese: +0,4% annuo (contro il +1% atteso) e -2,6% su base congiunturale (-1,5%). I lockdown draconiani anti-Covid di aprile e maggio hanno avuto un peso ben più grande del previsto, hanno osservato gli economisti della banca d'affari Usa. La ripresa sarà "probabilmente meno accentuata" di quella del 2020 in risposta alla prima crisi del Covid, "in quanto nuovi focolai potrebbero emergere a luglio e limitare il rimbalzo" soprattutto dei servizi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: