Notizie locali
Pubblicità

Economia

Circoli venatori contro rifiuti, 20tonnellate raccolte

Fondazione Una, da Nord a Sud rimossi anche materiali pericolosi

Di Redazione

ROMA, 14 GIU - Sono venti le tonnellate di rifiuti recuperate, in tutta Italia, nel corso di un'iniziativa a favore dell'ambiente organizzata dalla Fondazione Una con i circoli e le associazioni venatorie italiane. Dalla Val Chisone, in Piemonte, a Marsala, passando per Pordenone, Rignano sull'Arno, Macerata, Orvieto, Ischia, le campagne di Lago, in provincia di Cosenza e le altre Regioni italiane, sono state più di 3.000 le persone coinvolte in attività di pulizia, ripristino di sentieri, strade vicinali e aree urbane in un centinaio di diverse iniziative. Rimossi anche rifiuti pericolosi, come eternit e siringhe, insieme a rifiuti ingombranti: pneumatici, materassi, finestre, elettrodomestici di ogni tipo e materiale edile di risulta. Tra le varie iniziative dell'operazione "Paladini del Territorio" quella in Piemonte in Val Chisone, Val Germanasca e Val Pellice ha visto la collaborazione di volontari giovani e anziani insieme e sono stati rimossi più di 800kg di rifiuti ingombranti, abbandonati nel bosco e sulle rive del torrente adiacente. In Calabria, nelle campagne di Lago in provincia di Cosenza, sono stati ripuliti i sentieri e create delle strisce tagliafuoco contro gli incendi stagionali.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA