Notizie locali
Pubblicità

Economia

Commissione Ue, nessun piano eurobond per spese energia

Su uso nucleare Stati membri liberi di scegliere

Di Redazione

BRUXELLES, 08 MAR - "Non c'è nessun progetto di eurobond" per le spese energetiche "a livello di Commissione, forse c'è a livello di qualche Stato membro". Lo dice il vice presidente esecutivo della Commissione Ue Frans Timmermans rispondendo ad una domanda sull'ipotesi di mettere in campo lo strumento del debito comune per l'emergenza energetica. "Gli Stati membri - ha proseguito - sono liberi nelle scelte che formulano nel loro mix energetico. Sono tenuti a rispettare le regole sulla riduzione delle emissioni ma spetta ai singoli Stati membri decidere" in questo settore. "E' immaginabile che alcuni Stati membri possano decidere di non utilizzare il gas come combustibile di transizione ma di mantenere un po' di più il nucleare o il carbone".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA