Notizie locali
Pubblicità

Economia

Criptovalute: Banca di Spagna riconosce piattaforma Bit2Me

Ha registrato nel 2021 volume transazioni di oltre 1.100 milioni
Di Redazione

TORINO, 17 FEB - Bit2Me, piattaforma di criptovaluta spagnola e creatrice del token B2M, è la prima società spagnola a ottenere la registrazione della Banca di Spagna come fornitore di servizi di cambio di valuta virtuale con valuta fiduciaria e la custodia di portafogli elettronici. La piattaforma offre servizi in più di 100 paesi e ha registrato nel 2021 un volume di transazioni di oltre 1.100 milioni di euro. Con oltre 20 soluzioni per acquistare, vendere e gestire criptovalute, la società è stata la prima a richiedere la registrazione presso la Banca di Spagna. "Il riconoscimento della Banca di Spagna è una spinta alle nostre relazioni commerciali. Essere la prima azienda al mondo a ottenere questo riconoscimento parla da sé della sicurezza con cui il nostro servizio viene sviluppato e della fiducia in Bit2Me", commenta Leif Ferreira, ceo dell'azienda.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: