Notizie locali
Pubblicità

Economia

Edilizia: siglato il nuovo contratto nazionale

Scadenza al 30 giugno 2024

Di Redazione

ROMA, 03 MAR - È stato firmato da Ance, dall'Alleanza delle cooperative (LegaCoop, Confcooperative, Agci) e dai rappresentati di Fillea-Cgil, Filca-Cisl e Feneal-Uil il rinnovo del contratto collettivo nazionale dei lavoratori dell'edilizia. Lo annuncia l'Ance. Per la parte economica è stato raggiunta un'ipotesi di accordo con un aumento di 92 euro al primo livello e scadenza al 30 giugno 2024.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: