Notizie locali
Pubblicità

Economia

Erg fornirà l'energia elettrica allo stabilimento Isab di Priolo

Rinnovato fino al 2023 il contratto per la fornitura energetica alla raffineria di Priolo Gargallo 
 

Di Redazione

Erg ha concluso, attraverso la propria partecipata Erg Power Generation, un accordo con Isab (Gruppo Lukoil) per la modifica ed estensione al 2032 dell’attuale contratto di fornitura dell’intero fabbisogno energetico della raffineria Isab di Priolo Gargallo, il cui termine era previsto al 31 marzo 2025. 
 Erg fornirà su base annua un quantitativo di circa 150 GWh di energia elettrica e circa un milione di tonnellate di vapore a Isab, principale consumatore del sito di Priolo. L'impianto termoelettrico CCGT di ERG Power S.r.l, entrato in esercizio nel 2010 e collocato all’interno del sito industriale multi-societario di Priolo-Melilli (Siracusa), è costituito da una centrale a ciclo combinato a basso impatto ambientale e ad alta efficienza alimentata a gas naturale, con una potenza installata di 480 MW e una produzione stimata annua di circa 2.5-3.0 TWh. 
 «L'accordo firmato oggi, oltre a confermare le ormai consolidate relazioni con Isab, è di particolare rilevanza poiché ci consente di stabilizzare i flussi di cassa dell’impianto nel lungo periodo, garantendo al contempo la sostenibilità dell’investimento per la cogeneratività e la fornitura di energia ad Isab in modo più efficiente e flessibile ottimizzando l’operatività della Raffineria. E’ anche un segnale positivo di continuità per il sito di Priolo, polo energetico strategico», afferma Paolo Merli, amministratore delegato di Erg. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: