Notizie locali
Pubblicità

Economia

Fisco sempre più on line, videochiamata in 15 regioni

Agenzia Riscossione amplia il servizio di assistenza

Di Redazione

ROMA, 08 LUG - Agenzia delle entrate-Riscossione amplia il servizio di assistenza in videochiamata. Dopo la fase sperimentale avviata lo scorso autunno in alcune città, il servizio "sportello online" è ora disponibile per i contribuenti con debiti iscritti a ruolo in tutte le province delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Toscana, Valle d' Aosta e Veneto, a cui si aggiungono le province autonome di Trento e Bolzano e gli ambiti provinciali di Roma, Milano e Brescia. Si allarga notevolmente, quindi, la platea degli utenti che, senza la necessità di andare allo sportello, possono ricevere assistenza "a distanza" e dialogare in tempo reale, tramite il pc, smartphone e tablet, con un addetto dell'Agenzia delle entrate-Riscossione per effettuare operazioni e ricevere informazioni specifiche su cartelle, rateizzazioni, sospensioni e rimborsi. Lo "sportello online" in videochiamata, che nei prossimi mesi sarà esteso a tutte le regioni, rientra nel più ampio progetto di digitalizzazione intrapreso da Agenzia delle entrate-Riscossione con l'obiettivo di sviluppare nuovi servizi a distanza che possano rendere sempre più agevole e immediato il rapporto con i contribuenti.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA