Notizie locali
Pubblicità

Economia

Fitch, il pil russo crollerà dell'8%, come nella crisi del 1998

Contrazione molto incerta, dipenderà da durata guerra e sanzioni

Di Redazione

MILANO, 21 MAR - Fitch si attende che l'economia russa "crolli nel 2022" per effetto delle sanzioni che stanno danneggiando "in modo massiccio" il suo sistema bancario e le sue relazioni commerciali e stanno spingendo molte multinazionali a chiudere le loro attività in territorio russo. La dimensione della contrazione "è altamente incerta", afferma Fitch, e dipenderà "sia dalla durata della guerra che delle sanzioni". L'agenzia di rating ipotizza calo dello 8% quest'anno, seguito da un -0,2% nel 2023. Si tratta, avverte, di una contrazione "comparabile" a quella della crisi del 1998 e alla crisi finanziaria globale del 2007-2008.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA