Notizie locali
Pubblicità

Economia

Franco, non cambiare Pnrr, solo interventi selettivi

"I motivi per cui Europa si è data il piano sono gli stessi"

Di Redazione

VENEZIA, 21 MAR - "Molti chiedono se si debba cambiare il Pnrr per il caro energia e la guerra. Secondo me no, perché i motivi per cui l'Europa si è data questo piano non sono cambiati". Lo ha detto a Venezia il ministro dell'Economia Daniele Franco, durante 'Italiaincontra' 'L'obiettivo del Piano - ha spiegato - era quello di uscire dalla recessione, affrontare la questione climatica per la manifattura, cambiare i prodotti, il modo di viaggiare e consumare. Poi la rivoluzione tecnologica e l'inclusione. Quindi dobbiamo avere chiari questi obiettivi e semmai bisogna accelerare', ha concluso. Il ministro ha ammesso che in alcuni casi "può darsi che dovremo rivedere le valutazioni su alcune opere, e troveremo risorse europee o nazionali, ma l'importante è che ogni intervento sia selettivo, che vada a trovare i problemi e risolverli", ha detto facendo riferimento alla crescita dell'inflazione e del costo di alcune materie prime, oltre alla loro indisponibilità. "Non credo - ha ribadito - sia il caso di rimettere in discussione tutto quanto, anzi, quanto sta accadendo dovrebbe indurci a procedere rapidamente".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA