Notizie locali
Pubblicità

Economia

Industria: Istat, a maggio produzione -1,1%,su anno +3,4%

Incrementi "rilevanti" per beni consumo (+7,8%), energia (+3,5%)

Di Redazione

ANSA Lavoro - ROMA, 08 LUG - La produzione industriale a maggio diminuisce dell'1,1% rispetto ad aprile. Lo rileva l'Istat, spiegando che nella "media del periodo marzo-maggio il livello della produzione aumenta del 2,3% rispetto ai tre mesi precedenti". L'indice destagionalizzato mensile cresce su base congiunturale "solo per i beni strumentali (+0,4%), mentre diminuisce per l'energia (-3,9%), i beni di consumo (-0,7%) e i beni intermedi (-0,6%)", sottolinea l'Istat. Corretto per gli effetti di calendario, a maggio 2022 l'indice complessivo aumenta in termini tendenziali del 3,4% (i giorni lavorativi di calendario sono stati 22 contro i 21 di maggio 2021). Incrementi "rilevanti" caratterizzano i beni di consumo (+7,8%) e l'energia (+3,5%); più contenuta è la crescita per i beni strumentali (+2,7%) e i beni intermedi (+1,0%), spiega l'Istat.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: