Notizie locali
Pubblicità

Economia

Inps: in tre mesi 180.757 nuove pensioni, -19,8% su anno

Assegno medio 1.242 euro

Di Redazione

ANSA Lavoro - ROMA, 27 APR - Nei primi tre mesi del 2022 sono state erogate 180.757 nuove pensioni (tra vecchiaia, anticipate, invalidità e superstiti) con un calo del 19,84% rispetto allo stesso periodo del 2021. E' quanto emerge dal Monitoraggio sui flussi di pensionamento dell'Inps secondo il quale l'importo medio delle nuove pensioni decorrenti nel 2022 è di 1.242 euro con 832 euro per quelle di vecchiaia (compresi gli assegni sociali). La pensione media è di 1.447 euro al mese per il fondo lavoratori dipendenti, di 2.088 euro per la gestione dei pubblici e di 304 euro medi per i parasubordinati. Per gli autonomi la pensione media è di 856 euro.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: