Notizie locali
Pubblicità

Economia

Inwit e Open Fiber insieme per ridurre digital divide

Accordo per coprire oltre 600 comuni con tecnologia Fwa

Di Redazione

MILANO, 26 LUG - Inwit e Open Fiber, hanno siglato un accordo strategico per la copertura di oltre 600 Comuni distribuiti su tutto il territorio nazionale con tecnologia FWA (Fixed Wireless Access). La partnership darà un importante contributo alla riduzione del digital divide nel nostro Paese, un divario che non è solo tecnologico ma anche sociale ed industriale. L'obiettivo è di facilitare l'accesso alla rete a banda ultra larga nelle aree del Paese dove è ancora limitata o assente. L'intesa prevede la progettazione e la costruzione fino a un massimo di 500 nuovi siti da parte di Inwit, la cui realizzazione sarà avviata nel corso del 2022, e dei relativi servizi di ospitalità e manutenzione infrastrutturale. Open Fiber doterà i siti di apparati Fwa e dei rilegamenti in fibra ottica. "Portare la rete a banda ultra larga di ultima generazione anche nelle zone rurali e più remote del Paese è per Open Fiber una priorità e una missione sociale", sottolinea l'a.d Mario Rossetti. Si tratta di un "un altro passo verso la riduzione del digital divide, per costruire una società più inclusiva e sostenibile", ribadisce l'a.d di Inwit, Giovanni Ferigo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA