Notizie locali
Pubblicità

Economia

Italgas: Piano da 8,6 miliardi di investimenti al 2028

Obiettivo digitalizzazione, efficienza e difesa del clima

Di Redazione

MILANO, 15 GIU - Italgas lancia il piano Strategico 2022-2028 con investimenti per 8,6 miliardi di euro, che include anche le attività in Grecia attraverso la controllata Depa. Obiettivo del Gruppo è "completare la trasformazione digitale degli asset, dar vita a uno dei principali player a livello nazionale nel settore dell'efficienza energetica e continuare a giocare un ruolo di primo piano nel raggiungimento dei target climatici dell'Ue". Con il nuovo Piano Italgas ha incrementato il proprio impegno nello sviluppo di 0,7 miliardi di euro rispetto a quanto annunciato lo scorso anno, con un incremento dell'8,9% sul totale degli investimenti. Il Piano Strategico 2022-2028 di Italgas punta in particolare sui gas rinnovabili (biometano e idrogeno), destinti, secondo il piano 'REPowerEU' a sostituire circa il 50% del gas importato in Ue dalla Russia, pari a circa 155 miliardi di metri cubi nel 2021. Italgas punta così ad essere "la prima utility gas al mondo con un network interamente digitalizzato" e ha destinato 4,5 miliardi di euro per la rete italiana, di cui 1,5 miliardi per i programmi di trasformazione digitale della rete, necessaria per "gestire con efficacia la distribuzione dei gas rinnovabili, principalmente biometano, metano sintetico e idrogeno". A questi ultimi sono destinati oltre 100 milioni di euro per favorire l'allacciamento degli impianti di produzione alla rete di distribuzione, introdurre la tecnologia del 'reverse flow' (flusso bidirezionale, ndr) e sviluppare impianti e componenti già pronti per l'idrogeno (hydrogen ready).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: