Notizie locali
Pubblicità

Economia

Leonardo Almaviva Fincantieri alleati su sicurezza reti mobilità

Accordo per monitoraggio infrastrutture critiche e smart road
Di Redazione

ROMA, 17 FEB - Leonardo, Almaviva e Fincantieri, attraverso la propria controllata NexTech, "hanno firmato un accordo di collaborazione per proporre soluzioni digitali, integrate e innovative, applicate al monitoraggio statico e dinamico e alla sicurezza delle infrastrutture critiche di trasporto del Paese". L'intesa - spiega una nota - verterà, in particolare, sullo 'Structural Health Monitoring' e 'Road Asset Management' delle strutture a supporto della mobilità stradale, con l'applicazione di sistemi per il controllo statico e dinamico di strutture e impianti, e sulla 'Smart Road', che consente la comunicazione e l'interconnessione tra i veicoli, ovvero lo sviluppo di soluzioni e servizi finalizzati all'incremento della sicurezza dei viaggi, attraverso la guida assistita e, a tendere, la guida autonoma". "Le soluzioni frutto della collaborazione, rivolte a tutti gli attori del settore stradale e autostradale, tra cui i gestori delle infrastrutture e le Authority, nonché ai soggetti pubblici deputati alla programmazione e al controllo, intendono mettere a disposizione del Sistema-Paese una capacità di esecuzione reale e concreta per l'ammodernamento delle reti di mobilità", spiega una nota.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA