Notizie locali
Pubblicità

Economia

Marcegaglia, l'acciaio del gruppo alla Biennale di Venezia

Pannelli per l'opera di Tosatti, progetto del Padiglione Italia

Di Redazione

ROMA, 22 APR - "La passione per l'acciaio e l'abilità acquisita nel lavorarlo sono la nostra cifra distintiva: siamo molto orgogliosi che l'artista abbia pensato all'impresa della nostra famiglia per realizzare la sua opera": Emma Marcegaglia, presidente della holding del gruppo, evidenzia così che c'è anche l'acciaio Marcegaglia nell'opera realizzata per il Padiglione Italia alla 59. Esposizione Internazionale d'Arte, la Biennale di Venezia. Il gruppo siderurgico mantovano, leader mondiale nella trasformazione dell'acciaio, "si è reso disponibile - spiega una nota - per una sponsorizzazione tecnica che ha previsto la fornitura di pannelli parete coibentati, in acciaio preverniciato, utilizzati nella realizzazione dell'opera 'Storia della Notte e Destino delle Comete', titolo del progetto espositivo del Padiglione Italia" che per la prima volta nella sua storia presenta l'opera di un solo artista, Gian Maria Tosatti. "L'arte ha in sé la forza del bello, è - dice ancora Emma Marcegaglia - un mezzo potente per scuotere le coscienze, far riflettere, spingere verso il cambiamento. A maggior ragione in un momento storico come questo, nessuno può sottrarsi alla responsabilità di costruire, senza pregiudizi o ideologie, un modello di sviluppo che sia, nei fatti, più 'bello': inclusivo e sostenibile" "Noi lavoriamo l'acciaio, un materiale - commenta Antonio Marcegaglia, presidente del gruppo - che nell'immaginario collettivo richiama ancora l'industria pesante, il ferro, la ghisa, i forni. Invece ha peculiarità che ne possono fare un materiale di tendenza: è duttile, leggero e, soprattutto, riciclabile all'infinito: una caratteristica, quest'ultima, che lo rende perfetto anche per raccogliere la sfida dell'economia circolare: ci stiamo impegnando molto con importanti investimenti e progetti affinché anche il nostro portafoglio prodotti sia sempre più green".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA