Notizie locali
Pubblicità

Economia

Marino Smiderle è il nuovo direttore del Giornale di Vicenza

Subentra dall'1 giugno a Luca Ancetti,

Di Redazione

VENEZIA, 14 APR - Cambio al vertice per il Giornale di Vicenza. Marino Smiderle, attuale caporedattore del GdV, dal primo giugno prossimo sarà il nuovo direttore responsabile del quotidiano berico, subentrando a Luca Ancetti, che resterà in Athesis come coordinatore editoriale del gruppo per le iniziative speciali, a diretto riporto delll'ad Matteo Montan. La decisione è stata assunta dal consiglio di amministrazione di Athesis SpA, holding del Gruppo editoriale omonimo. L'incarico di Ancetti era in scadenza il 31 maggio. La nomina di Smiderle è stata assunta all'unanimità dal board di Athesis. Ancetti avrà anche l'incarico di condirettore del Giornale di Vicenza, a riporto diretto del direttore responsabile, con delega operativa di quest'ultimo allo sviluppo editoriale delle Iniziative speciali del GdV. Nel commentare le decisioni assunte, il Cda ha sottolineato come, anche in occasione di questo avvicendamento, i vertici de Il Giornale di Vicenza abbiano mostrato una coesione ed una unità di intenti esemplari. Marino Smiderle, 57 anni, originario di Thiene, laureato in Economia e Commercio, ha iniziato a collaborare nel 1989 con Il Giornale di Vicenza, dove è entrato come redattore nel 2000, ricoprendo poi gli incarichi di caposervizio all'Economia e capocronista, prima di essere nominato caporedattore; è stato anche direttore ad interim del GdV nel settembre 2016. Dal 1995 al 2016 è stato corrispondente dal Nord Est per il quotidiano Il Giornale ed ha collaborato con i settimanali Panorama e Panorama Economy, pubblicando anche libri di narrativa e saggistica economica.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA