Notizie locali
Pubblicità

Economia

Mef: in sei mesi entrate +13,5%, con decreti e gettito Iva

A 424,8 miliardi di euro

Di Redazione

ROMA, 05 AGO - Nei primi sei mesi dell'anno le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 242,87 miliardi di euro, con un incremento del 13,5% sul 2021. Lo fa sapere il Tesoro, spiegando che "il significativo incremento" è influenzato principalmente da tre fattori: dal "trascinamento degli effetti positivi sulle entrate determinati a partire dal 2021", dagli effetti delle proroghe, sospensioni e ripresa dei versamenti tributari previste dai decreti Rilancio e Agosto e dagli effetti dell'incremento dei prezzi al consumo che hanno influenzato, in particolare, la crescita del gettito dell'Iva".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: