Notizie locali
Pubblicità

Economia

Ok C.Conti accordo Mims-Aspi, ammesso a visto di legittimità

Possetti, via libera alla vendita è una grande vergogna italiana

Di Redazione

ROMA, 17 MAR - La Sezione centrale di controllo preventivo di legittimità della Corte dei conti ha ammesso al visto di legittimità il provvedimento del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili concernente l'approvazione dell'Accordo transattivo tra lo stesso Ministero ed Aspi e la delibera Cipess con il parere sul terzo atto aggiuntivo alla convenzione unica con Autostrade per l'Italia Spa e sul relativo piano economico finanziario. Lo comunica la Corte dei Conti. Le motivazioni saranno rese note non appena sarà depositata la delibera nei termini di legge. L'ok della Corte dei conti alla vendita di Aspi al consorzio composto da Cassa depositi e prestiti e i fondi internazionali Blackstone e Macquarie "è la più grande vergogna mai vista in Italia". Così Egle Possetti, la rappresentante del Comitato ricordo vittime del ponte Morandi, dopo la notizia del via libera. "E' un Paese che non ha futuro. E poi, c'è un Parlamento che non ha saputo onorare le vittime".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA