Notizie locali
Pubblicità

Economia

Petrolio: Brent sale a 105,6 dollari, Wti sopra 102 dollari

Mercati in tensione per stop gas russo a Polonia e Bulgaria

Di Redazione

ROMA, 27 APR - Prezzi del petrolio ancora in rialzo anche questa mattina. Il taglio delle forniture di gas a Polonia e Bulgaria da parte della Russia tiene i mercati in tensione, con nuove prospettive di aumento dei prezzi. Il Brent del Mare del Nord registra un rialzo dello 0,6% a 105,64 dollari al barile. Stessa percentuale anche per il Wti americano che sale a 102,26 dollari al barile.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: