Notizie locali
Pubblicità

Economia

Petrolio: dietrofront prezzi su notizia summit Biden-Putin

Quotazioni a 91,1 dollari, annullato rialzo del 2%

Di Redazione

ROMA, 21 FEB - La notizia, giunta nella notte, del summit Biden-Putin sull'Ucraina blocca la corsa del petrolio che, fino a quel momento, saliva di oltre il 2% sfiorando i 93 dollari. Il Wti del Texas scambia ora a 91,1 dollari al barile, sullo stesso livello di venerdì, mentre il Brent arretra dello 0,2% a 93,3 dollari

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: