Notizie locali
Pubblicità

Economia

Poste, ripristinato il normale calendario di pagamento pensioni

Dal primo giorno del mese. Stop a regole stato d'emergenza

Di Redazione

ROMA, 21 MAR - "A seguito della cessazione dal 31 marzo prossimo dello stato di emergenza per il Covid-19, Poste Italiane comunica che a partire dal mese di aprile sarà ripristinato il normale calendario di pagamento delle pensioni". Lo comunica l'azienda. "Per i pensionati titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution le pensioni torneranno ad essere accreditate regolarmente dal primo giorno del mese", spiega: "Sempre da venerdì primo aprile, inoltre, i titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti dagli 8000 ATM Postamat in Italia, senza bisogno di recarsi allo sportello"; e "tutti i pensionati che intendono ritirare i contanti allo sportello potranno presentarsi in uno dei 12800 Uffici Postali su tutto il territorio nazionale dal primo al 6 aprile, secondo la turnazione alfabetica affissa all'esterno di ciascun ufficio postale.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA