Notizie locali
Pubblicità

Economia

Prezzi: 'caro pieno' su vacanze, Bolzano-Trapani 400 euro

Codacons, +83,5 euro spesa benzina rispetto al 2021

Di Redazione

ROMA, 10 LUG - I viaggi in auto diventano proibitivi con gli attuali prezzi dei carburanti, nonostante gli 'sconti' su accise e Iva del Governo. Magari meglio un aereo o treno last minute, al netto del caos dei trasporti di questi giorni. Per fare un esempio, secondo quanto risulta da un'indagine del Codacons, il record del caro-pieno spetta alla tratta (la più lunga presa in esame) Bolzano-Trapani: per percorrerla in auto (distanza totale 1.646 km) occorre spendere tra andata e ritorno quasi 400 euro per i rifornimenti di benzina, +83,5 euro sul 2021 (332,8 euro la spesa per il gasolio, quasi +87 euro rispetto all'estate del 2021). Ma anche per andare andare da Torino a Reggio Calabria con un'auto a benzina e percorrere i 1.362 km che separano le due città, si deve mettere in conto quest'anno, tra andata e ritorno, una media di 330,8 euro, con un aggravio di spesa di circa 69 euro rispetto all'estate del 2021. Se l'auto è a gasolio, si spendono circa 275,4 euro, ma il rincaro su base annua è più elevato (+71,9 euro), nonostante con un litro di questo carburante si percorrano mediamente più chilometri rispetto alla benzina.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: