Notizie locali
Pubblicità

Economia

Prezzi guerra: gas scende a 193 euro, sale il petrolio

Ancora in rialzo il grano, l'oro si conferma a 1.760 dollari

Di Redazione

MILANO, 29 LUG - Petrolio in rialzo e gas in flessione. E' questo l'andamento dell'ultima seduta della settimana per i prezzi di guerra. Il wti sale oltre i 98 dollari al barile (+2,13%) mentre il brent del Mare del Nord è sopra i 109 dollari (+2,3%). Il metano ad Amsterdam scende a 193 euro al megawattora con un calo del 2,67%. Sul fronte dei metalli l'oro si conferma 1.760 dollari l'oncia (+0,2%). Ancora in rialzo il prezzo del grano: +0,81% a 897 dollari quello duro a Chicago mentre il tenero segna 623 dollari (+0,7%).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA