Notizie locali
Pubblicità

Economia

Prezzi guerra: petrolio in lieve rialzo, gas cala a 197 euro

Oro debole, flessione per grano tenero e duro

Di Redazione

MILANO, 05 AGO - Petrolio in lieve rialzo e gas in calo nell'ultima seduta della settimana. Il wti segna un +0,29% e sfiora gli 89 dollari al barile mentre il brent è stabilmente oltre i 94 dollari (+0,4%). I future sul metano scendono a 197 euro al megawattora (-1,18%) mentre Gazprom cede il 3,7% sul Moex sulle difficoltà legate ad eseguire i lavori su tre turbine del Nord Stream che il colosso russo attribuisce alle sanzioni imposte a Mosca. Tra i metalli l'oro è sotto 1.790 dollari l'oncia (-0,32%). Per quanto riguarda le materie agricole il grano tenero è in calo dello 0,54% a 603 dollari mentre il duro viaggia a 854 dollari (-0,73%).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA