Notizie locali
Pubblicità
Castellammare del Golfo

Economia

Quanto piace la Sicilia agli stranieri, tutti a caccia delle case di lusso

La classifica di Engel & Volkers nell'Isola con le località e i prezzi 

Di Redazione

Il prezzo medio per immobili di pregio a Taormina è di oltre 4.000 euro al mq mentre nelle aree limitrofe all’Etna il prezzo si aggira intorno ai 1.400 euro al mq. Ad acquistare proprietà di lusso in questa zona della costa ionica sono clienti sia italiani sia stranieri, alla ricerca di una seconda casa in cui trascorrere il periodo estivo e non solo. È uno dei dati contenuti nell’analisi di Engel & Völkers, gruppo leader nel settore dell’immobiliare di alto livello in Sicilia.

Pubblicità

L'indagine prende in considerazione i prezzi e i trend di mercato delle aree più attrattive della Sicilia e la "fotografia" certifica che la crisi economica legata al Covid non ha intaccato la tenuta del segmento "lusso", anzi, le diverse necessità emerse durante il periodo post pandemico hanno generato nuove tendenze abitative.

Ma ecco il bollettino delle località più richieste.

Taormina

Taormina è tra le città della costa ionica della Sicilia che conserva un fascino di altri tempi e attira molto per le spiagge, il mare cristallino, le ricchezze storico-archeologiche e gli eventi mondani. Questo vale per tutte le zone che circondano l’Etna, particolarmente richieste per la ricchezza enogastronomica, le bellezze naturalistiche e la possibilità di praticare sport invernali come lo sci, il trekking e le escursioni in cima al vulcano. Anche a Taormina, tiene banco l’ aumento della domanda da parte di coloro che sono alla ricerca di una proprietà in cui rifugiarsi durante l’anno o in cui poter lavorare comodamente in smart working, lontano dalla città.

Ragusa

Per quanto riguarda la costa orientale della Sicilia, le zone più interessanti sono Scicli per l’arte barocca e la vicinanza al mare, Marina di Ragusa, per le sue spiagge dorate e i servizi che la località offre, e la campagna ragusana per le tipiche masserie. Il prezzo medio delle proprietà di lusso supera i 300.000 euro e la clientela è rappresentata da tedeschi, inglesi e italiani provenienti dal Nord Italia, alla ricerca di casali, pied-à-terre e ville sul mare. Marina di Ragusa è la località più richiesta. In ottica di investimento, invece, il criterio di ricerca principale è la piccola metratura, preferibilmente di un immobile chiavi in mano che possa essere immesso immediatamente nel circuito delle case a reddito. 

Catania

Un’altra zona particolarmente ambita è la scogliera di Catania e le località fronte mare fino ad Aci Castello, Capomulini ed Acireale. Per quanto riguarda i prezzi, si deve fare un distinguo tra immobili di nuova costruzione, quindi antisismici e ad alta efficienza energetica, e immobili da ristrutturare. I prezzi della prima tipologia di proprietà oscillano tra i 2,500 e i 3,000 euro al mq nell’hinterland. Sfiorano i 4.000 euro, invece, gli immobili situati nel centro storico. Quelli da ristrutturare hanno invece un valore che si aggira intorno ai 1.200 euro al mq, ma il prezzo può variare a seconda della posizione.  

Palermo

Secondo l’analisi di Engel & Völkers, anche il mercato immobiliare del pregio a Palermo ha tenuto bene alla crisi post pandemica. I clienti del Gruppo sono principalmente persone del luogo alla ricerca della prima casa, ma anche stranieri. La clientela locale è anche alla ricerca di buoni investimenti che oscillino tra i 100.000 e i 250.000 euro. Le zone più richieste sono sicuramente il centro storico e alcune località fuori dalla città che assicurano privacy e i servizi essenziali. Il valore degli immobili più esclusivi si aggira intorno ai 1.800 euro al mq, secondo lo shop di Palermo-Bagheria di Engel & Völkers. A Mondello, invece, i prezzi oscillano tra i 2.300 e i 2.500 euro al mq. Le proprietà più richieste sono con quelle con vita mare, attici con spazi aperti, e dimore storiche. I principali acquirenti sono per lo più persone alla ricerca della prima casa e stranieri che acquistano immobili di lusso per investimento.

Messina

A Messina, i prezzi degli immobili di pregio oscillano tra i 1.500 e 4.500 euro al mq. Post pandemia, il trend che si è affermato di più è quello relativo a una maggiore richiesta di proprietà su cui investire o semplicemente in cui “rifugiarsi” dal momento che la crisi ha fatto emergere l’importanza di una casa in cui vivere e/o trascorrere del tempo, che sia per vacanza o per lavoro.

Siracusa

Secondo l’analisi di Engel & Völkers, tra le aree più attrattive vicino a Siracusa ci sono Noto, Lido di Noto, Portopalo e Pachino, la zona di campagna nei dintorni di Noto, Fontane bianche, Plemmirio e Ortigia. Il prezzo medio di vendita per gli immobili più esclusivi è di circa 3.000 euro al mq e il prezzo delle proprietà più importanti oscilla intorno ai 700.000 euro. In questa zona si è alla ricerca di immobili di lusso soprattutto per investimento e si preferiscono le ville a strapiombo sul mare al centro storico.

Cefalù

Il centro storico piace soprattutto agli investitori stranieri, che acquistano proprietà di pregio per trasformale in residenze estive. Le zone centrali vengono scelte anche dalla clientela locale per la vicinanza ai principali servizi. Gli acquirenti sono internazionale per il 60% (principalmente russi, tedeschi, svizzeri e inglesi) e guardano alle proprietà di lusso per investimenti anche in attività ricettive, mentre il restante 40% sono italiani e si rivolgono sia alle prime che alle seconde case. Gli acquirenti della zona guardano con particolare interesse agli immobili vicino a Cefalù, per poter avere una seconda casa in cui trascorrere le vacanze. I prezzi qui variano tra i 3.000 e i 3.500 euro al mq ma possono arrivare fino a 6.000 euro al mq per le ville più esclusive a picco sul mare.

Trapani

Per quanto riguarda Trapani, le aree più attrattive sono le zone di mare più rinomate: Castellammare del Golfo, Favignana e San Vito Lo Capo, dove sono in aumento gli acquirenti stranieri, in particolare, francesi e inglesi nel 2020, americani e tedeschi nella prima metà del 2021. Il prezzo di vendita ruota intorno ai 1.200 euro al mq; la clientela del luogo è alla ricerca di proprietà specialmente nelle municipalità di Trapani, Erice e Valderice.

Al di fuori della provincia si registra anche una clientela proveniente dal Centro-Nord. Le proprietà più richieste sono gli immobili storici tipicamente siciliani, come i bagli o i casali antichi, le case con vista e accesso diretto al mare e gli appartamenti indipendenti nelle vicinanze della città.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA