Notizie locali
Pubblicità

Economia

Rifinanziata la Cig Covid per altre 13 settimane e prorogato il blocco dei licenziamenti nelle Pmi

Di Redazione

Nel decreto che domani andrà in Cdm ci sarà il rifinanziamento di altre 13 settimane di cig Covid. A renderlo noto è il segretario della Cgil Landini dopo l’incontro con Draghi a 
Palazzo Chigi. «Sarà poi potenziata e affrontata la sospensione delle attività dove non sono rispettate le norme sulla sicurezza sul lavoro ed è molto importante: oggi c'era una soglia del 20% di lavoro nero, viene abbassata al 10% e sono individuate le casistiche che permettono da subito di poter sospendere le attività». «Sarà possibile da dopodomani sospendere subito l'attività delle aziende non regolari che dovranno mettersi a norma e pagare la retribuzione ai lavoratori. Ci sono anche le assunzioni e il coordinamento all’Ispettorato», spiega il segretario della Uil, Bombardieri.

Pubblicità

Il decreto che sarà varato domani prevede anche la proroga del blocco dei licenziamenti nelle pmi fino al 31 dicembre. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA