Notizie locali
Pubblicità

Economia

Saipem: crolla in Borsa dopo condizioni aumento, -21%

Da inizio anno calo del 62%

Di Redazione

MILANO, 22 GIU - Pessima seduta per Saipem in Piazza Affari dopo lo sconto annunciato del 30% sul Terp (il prezzo teorico al netto dei diritti) per l'aumento di capitale da 2 miliardi: il titolo, che ha registrato diverse sospensioni in asta di volatilità, ha chiuso con un crollo del 21,5% a 32,9 euro. Da inizio anno il gruppo in Piazza Affari ha perso il 62%.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: