Notizie locali
Pubblicità

Economia

Saipem: nuovo crollo tecnico in Borsa (-43%),chiude inoptato

Complessivamente l'offerta ha avuto adesioni per il 79,9%

Di Redazione

MILANO, 13 LUG - Ancora una seduta di crollo 'tecnico' per Saipem in una giornata in cui si è chiuso anche l'inoptato sull'aumento. Il titolo anche oggi nervoso con diverse sospensioni in asta di volatilità, ha registrato una flessione del 43% a 1,10 euro. L'asta dei diritti inoptati per l'aumento di capitale da 2 miliardi di euro si è chiusa con sottoscrizioni per il 9,9% del totale dell'offerta. Complessivamente l'offerta di 95 nuove azioni per ogni titolo posseduto, per un totale di 1,97 milioni di titoli ed un corrispettivo di 2 miliardi di euro circa, ha avuto adesioni per il 79,9%, di cui il 44% circa da parte dei soci Eni e Cdp. Il rimanente 20,1% sarà assorbito dalle banche. L'esito dell'operazione è atteso per venerdì.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: