Notizie locali
Pubblicità

Economia

Sbloccati 30 milioni di euro per i borghi del Sud: ecco quelli siciliani

Lo afferma il deputato di Forza Italia all’Ars, Michele Mancuso

Di Redazione

«Cultura e turismo in Sicilia sono due facce della stessa medaglia. Due capisaldi che rendono la nostra Isola unica al mondo. Ecco perché rispettivamente dal Ministero dei beni culturali e da quello del turismo sono stati firmati i decreti che sbloccano 30 milioni di euro da destinare a 37 borghi del Sud, per interventi di riqualificazione dei centri storici e di valorizzazione turistico-culturale». Lo afferma il deputato di Forza Italia all’Ars, Michele Mancuso. "Tra questi ci sono tanti comuni siciliani come Sutera, Castiglione di Sicilia, Vizzini, Ferla, Chiaramonte Gulfi, Brolo, Cammarata e Sambuca di Sicilia e Troina - aggiunge -. Grazie al nostro retaggio culturale, alle nostre tradizioni e alle bellezze architettoniche della nostra terra, possiamo tramandare ai posteri le nostre radici. Dobbiamo esserne fieri, perché investire nella loro tutela vuol dire investire nel nostro futuro».  
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: