Notizie locali
Pubblicità

Economia

Silicon Valley per soli uomini, con uscita Sandberg finisce era

Lascia una donne più alto profilo, in Big Tech sono sempre meno

Di Redazione

NEW YORK, 02 GIU - Le dimissioni di Sheryl Sandberg da numero due di Meta lasciano un vuoto nella Silicon Valley, dove le donne di alto profilo sono sempre più una rarità e Big Tech si conferma sempre più un club di quasi soli uomini. Il passo indietro segna infatti la fine di un'era per una delle donne manager più famose d'America e uno dei simboli della Silicon Valley. Anche se le donne hanno fatto progressi negli ultimi anni, i livelli manageriali di più alto livello sono ancora dominati dagli uomini. Nel 2021 solo il 26% degli amministratori delegati e dei direttori generali era donna. Una quota bassa ma in aumento rispetto al 15% del 2019. "Mi piace pensare che la carriera che ho avuto e quella di altre donne leader possa ispirare altre donne. Cento anni fa non c'era nessuna donna, oggi ce ne sono alcune. Mi auguro che le mie figlie possano crescere in un mondo dove ci sono molte più donne" manager e al lavoro, afferma Sandberg con il Washington Post.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA