Notizie locali
Pubblicità

Economia

Sindacati, in dl aiuti non bonus ma decontribuzione

Bombardieri, aumenta netto busta paga. Orlando, è base confronto

Di Redazione

ROMA, 27 LUG - Non una replica del bonus 200 euro ma un intervento di "decontribuzione": lo ha annunciato il governo per il prossimo decreto aiuti secondo quanto riferiscono i segretari di Cisl Luigi Sbarra e Uil Pierpaolo Bombardieri al termine dell'incontro a Palazzo Chigi. "Ci hanno detto che i interviene sulla decontribuzione dei lavoratori dipendenti quindi si aumenta il netto in busta paga" ha detto Bombardieri. spiegando che ancora non si hanno però i dettagli della misura. "E' la base di partenza del confronto" con le parti sociali, ha confermato anche il ministro Andrea Orlando lasciando la sede del governo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA