Notizie locali
Pubblicità

Economia

Superbonus: villette e condomini, torna pressing Parlamento

Emendamenti al dl Sostegni-ter per allentare vincoli

Di Redazione

ROMA, 23 FEB - Il Senato torna in pressing sul Superbonus per villette e condomini. Negli emendamenti al Sostegni-ter, gran parte della maggioranza (Lega, M5S, Iv, FI) chiede di eliminare per le unifamiliari la clausola del 30% dei lavori effettuati entro il 30 giugno 2022 per ottenere lo sconto fino al 31 dicembre. Per i condomini viene invece richiesta un'estensione temporale: per FI, Iv, Svp e FdI, il 60% dei lavori andrebbe concluso entro settembre 2022 (non più entro giugno) per ottenere lo sconto fino al 28 febbraio 2023 (non più 31 dicembre 2022). Il Pd chiede invece un allungamento solo del vincolo dei lavori, da fine giugno a fine luglio.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: