Notizie locali
Pubblicità

Economia

Trasporti:in Germania prima tratta ferroviaria 100% idrogeno

Alstom,treni Coradia iLint su tratta regionale in Bassa Sassonia

Di Redazione

ROMA, 24 AGO - La Germania avrà la prima tratta ferroviaria al mondo al 100% a idrogeno. A darne l'annuncio è Alstom che spiega in un comunicato come in Bassa Sassonia, sulla tratta tra Cuxhaven, Bremerhaven, Bremervörde e Buxtehude, saranno impiegati 14 Coradia iLint, tipologia di treno regionale "a bassa rumorosità che emette soltanto vapore e acqua condensata". I 14 veicoli con propulsione a celle a combustibile, si legge, appartengono alla Landesnahverkehrsgesellschaft Niedersachsen (Lnvg), l'azienda di trasporto regionale della Bassa Sassonia, "che si è occupata di cercare alternative ai treni diesel fin dal 2012, fornendo così l'impulso decisivo per lo sviluppo dei treni in Germania. Altri partner del progetto sono l'azienda ferroviaria e dei trasporti Eisenbahnen und Verkehrsbetriebe Elbe-Weser GmbH (Evb) e la Linde, azienda di gas e di engineering". I 14 treni Alstom a idrogeno verranno resi operativi da Evb per conto di Lnvg e andranno gradualmente a sostituire 15 treni diesel. Verranno riforniti quotidianamente e h24 dalla stazione di rifornimento d'idrogeno di Linde. "Grazie a un'autonomia di 1000 km - spiega Alstom - le diverse unità del modello Coradia iLint a emissioni zero possono operare tutto il giorno con un solo serbatoio d'idrogeno sulla rete Evb". "Nonostante numerosi progetti di elettrificazione in diversi Paesi, una parte significativa della rete ferroviaria europea è destinata a rimanere non elettrificata ancora molto a lungo. In diversi Paesi, il numero di treni diesel in circolazione è ancora elevato, in Germania ad esempio si contano più di 4000 vetture", sottolinea l'azienda.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: