Notizie locali
Pubblicità

Economia

Ucraina: Gentiloni, non c'è una recessione in arrivo

'Crescita Eurozona ridotta, ma per il 2022 territorio positivo'

Di Redazione

LUSSEMBURGO, 04 APR - "Il quadro generale" dell'impatto della guerra in Ucraina sull'economia europea "non dovrebbe essere descritto come" quello di "una recessione in arrivo". Lo ha detto il commissario europeo per l'Economia, Paolo Gentiloni, prima dell'Eurogruppo a Lussemburgo, sottolineando che "ovviamente ci sono dei rischi ma c'è anche molta energia nella nostra economia per mantenere un livello di crescita", seppur "molto ridotto". "L'impatto della crisi c'è, anche se è troppo presto per stimarlo in termini quantitativi", ma pur con una crescita minore del previsto "se si guarda al 2022 ci teniamo comunque in un territorio positivo", ha spiegato.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: