Notizie locali
Pubblicità

Economia

Welfare: Inapp, spesa 28,3% Pil ma solo 0,2% per occupazione

Contro valore medio europeo dello 0,6%

Di Redazione

ROMA, 30 MAR - La spesa per i servizi e le misure di attivazione per i disoccupati in Italia rappresenta lo 0,2% del Pil, a fronte di un valore medio europeo dello 0,.6%, malgrado la spesa complessiva per prestazioni sociali sia al 28,3% del Pil, superiore alla media Ue (26,9%). Lo si legge in uno studio Inapp che elabora gli ultimi dati Eurostat sulla spesa sociale riferiti al 2019. Nell'ultimo anno per il quale ci sono dati la spesa passiva per "vecchiaia e superstiti" - emerge dall'indagine presentata oggi nel corso del convegno "Lavoro, welfare e sicurezza sociale: le nuove sfide "- assorbiva oltre il 16% del Pil mentre il complesso della spesa per disoccupazione l'1,6% (lo 0,2%del Pil per le politiche attive e il resto per i trasferimenti monetari come le indennità di disoccupazione).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: