Notizie Locali


SEZIONI
Catania 21°

BRUXELLES

Ue: crescita salda, pil eurozona +1,7%

Di Redazione |

BRUXELLES, 11 MAG – Una “crescita salda” che continuerà con un “ritmo stabile”, con un pil rivisto al rialzo per l’eurozona all’1,7% per il 2017 (1,6% nelle previsioni d’inverno), e invariato all’1,8% per il 2018. Ritoccato in su anche il pil per l’Ue a 28 a 1,9% per entrambi gli anni da 1,8%. Sono le previsioni economiche di primavera della Commissione Ue, secondo cui l’Europa entra così nel suo quinto anno consecutivo di ripresa, che sta ora raggiungendo tutti gli stati membri. Continua a scendere la disoccupazione, che nell’eurozona dopo il calo a 9,4% del 2017 arriverà all’8,9% nel 2018, il livello più basso dal 2009. Stesso trend per l’Ue a 28: dopo la discesa all’8% quest’anno, il prossimo sarà record da fine 2008 con 7,7%. Secondo le previsioni economiche però, nonostante il calo complessivo, la disoccupazione “resta alta in molti Paesi”. Il calo arriva grazie a riforme strutturali, domanda interna e altre politiche.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA