Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

agenzia

Ue, ‘flessibili su modifiche a Pnrr ma farlo quanto prima’

Gentiloni: 'Nel piano Italia non vediamo ritardi significativi'

Di Redazione |

BRUXELLES, 24 MAG – “Ad oggi non ci sembra ci siano stati ritardi significativi” nel Pnrr italiano. “Stiamo ultimando la nostra valutazione sulla terza rata ma questo non significa che il piano in sé sia in ritardo. Quello che noi chiediamo con forzo è uno sforzo, perché sappiamo che la parte più difficile del piano arriverà, non solo per l’Italia. Abbiamo bisogno di un forte impegno, in particolare se il piano verrà modificato. Siamo disponibili a discuterne in modo flessibile e costruttivo ma questo deve essere fatto quanto prima”. Lo ha detto il commissario Ue agli Affari Economici Paolo Gentiloni presentando le raccomandazioni di primavera.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: