Notizie locali
Pubblicità

Enna

Nicosia, bimbo di un anno e mezzo muore in ospedale, Procura apre una inchiesta

Il piccolo era stato portato in gravi condizioni dai genitori al Basilotta. Disposta l'autopsia

Di Redazione

ono ore drammatiche a Nicosia, in provincia di Enna, per la morte di un bimbo di appena 19 mesi in circostanze ancora da chiarire. Il piccolo, stando alle prime ricostruzioni, si è sentito male in modo repentino e i suoi genitori, preoccupati, lo hanno subito condotto dal pediatra. Visto che le condizioni del bambino stavano peggiorando, questi è stato portato in ospedale. Giunti al Basilotta, quello che sembrava un comune malessere passeggero si è rivelato essere qualcosa di ben diverso e le condizioni del bambino sono improvvisamente precipitate. Nonostante i disperati tentativi dei sanitari di rianimare il piccolo, non c'è stato nulla da fare e ne è stato constatato il decesso. Sull'accaduto indagano i Carabinieri di Nicosia. La Procura di Enna ha aperto un’indagine e ha disposto l’autopsia, che verrà effettuata prima di Natale. "Apprendiamo con dolore la tristissima notizia della morte del bimbo di 19 mesi - scrive su Facebook il sindaco di Nicosia, Luigi Bonelli, in un post di cordoglio - Alla famiglia vanno le sentite condoglianze di tutta la città". Il primo cittadino, in segno di lutto, ha annullato lo scambio di auguri tra l’amministrazione comunale e i bambini fissato per il 23 dicembre.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA