Notizie locali
Pubblicità

Europa

Al via il premio giornalistico del Parlamento Ue dedicato a Caruana Galizia

Di Redazione

BRUXELLES - Il premio, dedicato alla giornalista maltese uccisa nell'esplosione di una bomba nascosta nella sua auto il 16 ottobre 2017, fu istituito l'anno scorso con lo scopo di premiare il giornalismo d'eccellenza che promuove e difende i principi e i valori fondamentali dell'Unione europea, quali dignità umana, libertà, democrazia, uguaglianza, Stato di diritto e diritti umani."Il messaggio del Parlamento europeo è chiaro: l'Europa è al fianco di chi cerca la verità", ha dichiarato la sottolineando che "il Parlamento europeo continuerà a difendere la libertà di parola, la pluralità dei media e il giornalismo di qualità, e contribuirà a trasmettere questi valori alle generazioni future". Dopo la valutazione di una giuria indipendente, composta da rappresentanti della stampa e della società civile dei 27 paesi dell'Ue, e da rappresentanti delle principali associazioni dei giornalisti europee, il vincitore verrà premiato nel corso di una cerimonia che si terrà al Parlamento europeo, intorno al 16 ottobre, anniversario dell'omicidio di Daphne Caruana Galizia.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: